In arrivo i fondi per la passeggiata di Marina di Alimuri e per il borgo di Santa Lucia a Vico

spiaggia_meta_conca

META. La Regione ha concesso un finanziamento di un milione e 928mila euro per la sistemazione funzionale e il miglioramento della strada di collegamento tra la Marina di Meta e la spiaggia di Alimuri. Il progetto prevede la realizzazione della pavimentazione e delle panchine, la sistemazione dell’impianto elettrico e il restyling della piazzetta all’imbocco della strada per Alimuri. Le opere dovranno essere realizzate entro la fine del prossimo anno, altrimenti il finanziamento sarà revocato.

La decisione di Palazzo Santa Lucia è stata accolta positivamente dal sindaco Giuseppe Tito, il quale ritiene che si tratti di “un risultato storico che consentirà di rinnovare totalmente la spiaggia di Meta entro l’estate 2016”. L’amministrazione comunale, nel frattempo, punta anche all’apertura di alcuni chalet lungo il molo ed alla nascita di un nuovo stabilimento balneare, senza dimenticare la pedonalizzazione completa della zona. Il tutto dovrà avvenire nei prossimi cinque anni.

Non solo Meta, ma anche Vico Equense ottiene un sostanzioso finanziamento regionale. Palazzo Santa Lucia, infatti, ha concesso altri due milioni e 400mila euro per il restyling del borgo medievale di Santa Lucia, nella frazione collinare di Massaquano: un autentico scrigno di tesori, a cominciare dalla trecentesca chiesa di San Giovanni Battista.