Capri Watch fashion & Accessories

Il Governo vara il Decreto Semplificazione ed ancora dimentica il turismo

giuseppe-conte-coronavirus

Stamattina, in occasione del Decreto Semplificazione, il premier Giuseppe Conte ha dato l’ok a 130 opere strategiche, definendole “trampolino di lancio” per il Paese. Da Sorrento, Capri e Napoli l’associazione Atex gli ha trasmesso un appello.

“Caro presidente ha dimenticato la centotrentunesima “opera strategica” fondamentale per il rilancio del Paese: Il turismo. Non è pensabile che questo settore venga “liquidato” in questo modo con un imbarazzante bonus vacanze e fondi perduti collegati unicamente al mese di aprile.

Occorre ciò che il settore le chiede da tempo. Un Decreto Turismo, un ministero per il Turismo, le Zone a Turismo Prevalente, una strategia coordinata con tutti i rappresentanti della filiera turistica, risorse molto maggiori degli attuali 5 miliardi la cui metà è stata bruciata in un bonus vacanze che gli operatori non vogliono, un triennio bianco in cui gli operatori del turismo non paghino alcuna tassa, l’azzeramento dei contributi dei lavoratori impiegati nelle strutture turistiche. Stiamo agonizzando”.

Sergio Fedele
Presidente Atex Campania Associazione Turismo Extralberghiero

Graziano d”Esposito
Presidente Atex Isola di Capri

Nino de Nicola
Presidente Atex Napoli