Guida senza patente e veicoli privi di assicurazione, raffica di multe e sequestri in penisola

carabinieri-notte

SORRENTO. La notte scorsa i carabinieri della compagnia di Sorrento hanno eseguito l’ennesimo servizio straordinario di controllo del territorio per la “movida sicura”.

I militari dell’Arma, con il consueto ampio spiegamento di personale e autopattuglie, hanno costituito posti di blocco sulla Statale Sorrentina, in entrata prima ed in uscita poi, con numerosi controlli con etilometro e, durante la notte, hanno vigilato le aree ove insistono i principali locali di ritrovo giovanile della penisola, da Massa Lubrense a Vico Equense.

Al termine dell’attività risultano tre denunciati in stato di libertà. Si tratta di un 24nne di origini rumene, sorpreso alla guida di un motociclo privo della patente perché mai conseguita; un 49enne di Castellammare di Stabia, con precedenti di polizia, in quanto sorpreso alla guida della propria autovettura priva del certificato assicurativo e attualmente già sottoposta a sequestro amministrativo per lo stesso motivo dall’agosto 2013. L’auto è stata nuovamente sottoposta a sequestro; un 52enne di Torre del Greco per guida in stato di ebbrezza verificata tramite etilometro.

Sono, inoltre, stati controllati 47 veicoli, identificate 90 persone, elevate 6 contravvenzioni al Codice della Strada con sanzioni per un totale di circa duemila euro, ritirate due patenti di guida, sottoposte a sequestro tre autovetture per mancanza del certificato assicurativo.