Grande successo per gli eventi natalizi di Villa Fiorentino

presepi-villa-fiorentino-2016

SORRENTO. La prestigiosa vetrina di Villa Fiorentino ospita anche quest’anno, “Il presepe napoletano”, la rassegna promossa dal Comune e dalla Fondazione Sorrento. Quaranta espositori provenienti da tutta la Campania riempiono le 10 sale della dimora sul corso Italia in un percorso ricco di tradizione e storia.

Al piano terra, una delle sale è dedicata ai manufatti degli allievi del liceo artistico “Grandi” di Sorrento: accanto ad un presepe in scarabattola, si può ammirare un particolare pannello a soffitto, ispirato alla Cappella Sistina e realizzato in intarsio dagli studenti della sezione legno. In un’altra sala è stato realizzato un presepe di oltre tre metri, con uno scoglio di Bruno Alfano, arricchito da 70 figure tra pastori e animali, realizzati dal maestro Giuseppe Ercolano.

Ai piani superiori trovano una organica collocazione minuterie, tarantelle, corteo di orientali, georgiana a cavallo e tanti altri pezzi caratteristici della tradizione del presepe napoletano. La mostra “Il presepe napoletano a Villa Fiorentino”, giunta alla settima edizione è aperta fino all’8 gennaio, da lunedì a venerdì dalle 10 alle 20; sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 21. Il biglietto d’ingresso di due euro in vigore solo nei fine settimana; ingresso libero negli altri giorni.

L’appuntamento di quest’anno, a Villa Fiorentino, è caratterizzato, accanto alla mostra dedicata al presepe, dal Villaggio di Natale, una vetrina espositiva con stand dei prodotti tipici. Nell’ex casa colonica inoltre, sono stati ricavati angoli che rievocano antichi mestieri della penisola sorrentina che spaziano dai bottai alle ricamatrici. Una cornice altrettanto significativa è dedicata ai bambini, con giochi e giostre, mini pony che accompagnano i piccoli verso la casa di Babbo Natale, dove verranno consegnate le letterine con le richieste dei regali.

“Con le iniziative natalizie – spiega l’amministratore delegato della Fondazione Sorrento, Gaetano Milano – parte il progetto che entrerà a far parte stabilmente del cartellone di M’illumino d’inverno, la rassegna promossa dal Comune. Una sinergia che assicura un sostegno rilevante alle iniziative che mirano a potenziare l’offerta del turismo invernale”.

di Antonino Siniscalchi da Il Mattino