Gemellaggio all’insegna del turismo tra Massa Lubrense e Monte di Procida

gemellaggio-massa-lubrense-monte-procida

MASSA LUBRENSE. Il protocollo d’intesa stipulato a maggio tra il Comune di Massa Lubrense ed il Comune di Monte di Procida continua attraverso azioni concrete, reciproche visite e appuntamenti istituzionali. La scorsa settimana l’amministrazione della costiera sorrentina, rappresentata dal vice sindaco con delega al Turismo, Giovanna Staiano, ha partecipato alla tavola rotonda che si è svolta a Monte di Procida, dove si è parlato di strategie turistiche.

“Rappresentare Massa Lubrense a Monte di Procida – dichiara Staiano – è stato un vero onore, anche per la percezione assolutamente positiva che si ha della nostra terra, considerata un buon esempio di turismo sostenibile e enogastronomico. Gli interrogativi che mi sono stati rivolti hanno riguardato prevalentemente le attività da porre in essere per il conseguimento delle ambitissime certificazioni Bandiera Blu e Spighe Verdi e per lo sviluppo di un turismo legato alla gastronomia e alle tradizioni locali.

È stata senza dubbio una esperienza arricchente, confrontarsi con altre realtà fa sempre bene, divenendo spunto di rilancio e di miglioramento. Intanto continuiamo i rapporti con Monte di Procida prossima occasione d’incontro sarà l’organizzazione di una escursione a Punta Campanella cui parteciperanno gli abitanti di Monte di Procida che avranno voglia di scoprire uno del luoghi più belli e suggestivi al mondo”.