Capri Watch fashion & Accessories

Dopo 13 anni si riaccendono le luci di via Nastro Verde

Sono in corso le prove tecniche del nuovo impianto di pubblica illuminazione di via Nastro Verde, a Sorrento, che preludono al rilascio del certificato di regolare esecuzione che sancirà l’ultimazione dei lavori. L’impianto, realizzato dalla ditta Mormile e che serve un’arteria viaria di grande importanza, si avvale di lampade con tecnologia Led, che oltre a fornire una illuminazione conforme agli standard dettati dalle normative sulla sicurezza stradale, possono vantare anche una efficienza energetica tra le più elevate esistenti oggi sul mercato.

“Nonostante le difficoltà e le lungaggini burocratiche che hanno bloccato fino ad oggi l’ultimazione di quest’opera – commenta l’assessore alla Pubblica Illuminazione, Rachele Palomba – riteniamo doveroso ringraziare innanzitutto i cittadini di via Nastro Verde che hanno prestato una insostituibile collaborazione, l’Ufficio tecnico comunale e gli amministratori che si sono dedicati anima e corpo affinché questo progetto potesse giungere al termine, in particolare
modo l’assessore Lorenzo Fiorentino ed il consigliere Elvira De Angelis”.

Ci sono voluti 13 anni perché le luci tornassero ad illuminare via Nastro Verde. Un tempo infinitivo durante il quale gli abitanti della frazione di Priora ed anche i residenti di Sant’Agata sui due Golfi, così come i titolari delle strutture ricettive della zona hanno sopportato pesanti disagi. Ora, se non ci saranno ulteriori intoppi, i lampioni torneranno ad illuminare la trafficata arteria.