Dal 31 luglio e per quasi 2 mesi senso unico alternato in via Capo

muro-via-capo

SORRENTO. Prenderanno il via lunedì prossimo, 31 luglio 2017, i lavori di sistemazione e messa in sicurezza del muro in pietra calcarea che sorge lungo via Capo tra l’incrocio con la strada che conduce a Marina di Puolo e l’hotel La Solara. Si tratta di una muratura di circa 160 metri di lunghezza già transennata a causa di un rigonfiamento e del distacco, avvenuto ai primi di ottobre dello scorso anno, di diversi massi caduti poi sulla Provinciale 7 che congiunge Sorrento al centro di Massa Lubrense.

La rappresentante legale della società proprietaria del terreno che confina con la strada già allora chiese l’autorizzazione ad eseguire i lavori per consolidare il muro, ma solo ora la Città Metropolitana di Napoli (competetnte sull’arteria), ha concesso il via libera. Per consentire l’esecuzione degli interventi, a causa della necessità di prevedere il restringimento della carreggiata, è stato predisposto anche un particolare dispositivo della mobilità da parte del comandante della polizia municipale di Sorrento, Antonio Marcia.

Ordinanza che impone l’istituzione del senso unico alternato nel periodo compreso tra il 31 luglio ed il 22 settembre. A gestire il flusso veicolare saranno i movieri oppure un impianto semaforico. Nello stesso tratto di strada il limite massimo di velocità sarà pari a 20 kmh.