Capri Watch, fashion accessories

Bollette consegnate in ritardo, ma gli utenti pagano la mora

interessi-mora-gori

SORRENTO. Probabilmente tutti in penisola sorrentina verifichiamo che le fatture delle utenze, in particolare quelle della Gori, vengono consegnate con giorni di ritardo. A volte anche settimane. Non tutti, però, si sono magari preoccupati di verificare le voci relative agli addebiti in bolletta. Oltre ai consumi ed alle varie quote fisse, vengono, infatti, conteggiati anche gli interessi di mora.

Si tratta in genere di pochi centesimi, ma che, considerati nel complesso delle migliaia di utenze servite, possono rappresentare cifre consistenti. Gli interessi, infatti, vengono calcolati sulla base del 5 per cento annuo. Questa mattina, ad esempio, a Massa Lubrense sono state recapitate fatture Gori che scadevano lo scorso 2 agosto. In pratica quasi un mese di ritardo rispetto alla data ultima per il pagamento. Poi nelle prossime bollette arriverà il conteggio degli interessi. Una pratica che, se non illegale, di certo non sembra affatto corretta.

Pertanto chiediamo alla Gori di intervenire presso la società (Nexive) che si occupa dei recapiti perché avvengano in tempi più rapidi, altrimenti, quanto meno, di non addebitare interessi di mora agli utenti visto che il ritardato pagamento non è certo loro responsabilità.