Capri Watch fashion & Accessories

Altri 4 contagi a Piano di Sorrento: Niente feste per Halloween così come a Massa Lubrense

halloween

Oggi ricorre la festa di Halloween, e come da consuetudine, soprattutto i bambini, adorano andare in giro alla richiesta di “dolcetto o scherzetto” gironzolando per le strade e facendo visita ai nostri negozianti. “Poiché questo potrebbe favorire occasioni di assembramento e quindi di contagio, anche i festeggiamenti di Halloween non sono permessi – spiega il sindaco di Piano di Sorrento, Vincenzo Iaccarino -. Si tratta di un piccolo sacrificio che è indispensabile fare”.

“Mi rivolgo ai ragazzi ma anche ai loro genitori, affinchè vigilino attentamente su di essi non solo oggi – precisa il primo cittadino – ma tutti i giorni, perchè anche da ciò dipende la riuscita di contenere l’escalation di contagi che si va facendo preoccupante anche nella nostra città”.

Stesso discorso anche a Massa Lubrense dove il sindaco Lorenzo Balducelli fa sapere di aver “firmato un’ordinanza per evitare i festeggiamenti in occasione di Halloween per l’intera giornata del 31 ottobre. Mi rendo conto che si tratta di un provvedimento che farà dispiacere i giovani ed i più piccoli, ma credo che le difficoltà del momento impongano scelte responsabili”.

Tornando a Piano di Sorrento sono previste limitazioni anche per le visite al cimitero in occasione della commemorazione dei defunti. “Domenica e lunedì, ci recheremo al cimitero per onorare i nostri cari defunti – conferma Iaccarino -. Abbiamo attivato a riguardo un rigido protocollo per disciplinare gli ingressi e la sosta al cimitero, per cui, vi prego di attenervi alle disposizioni della Polizia Municipale coadiuvata dalla Protezione Civile. Confido nel senso di responsabilità e nella collaborazione di tutti perchè solo insieme possiamo superare questo momento così difficile”.

Infine, “per quanto riguardo la diffusione del contagio a Piano di Sorrento il Dipartimento di Prevenzione dell’Asl e l’Unita di Crisi Regionale mi hanno comunicato 4 nuovi casi di Covid-19 positività e 1 guarigione. Sono 44 persone con le loro famiglie coinvolte. Ma non li lascio soli”.