Capri Watch, fashion accessories

Al via la tre giorni di “Meta mare… in festa”

meta-mare-festa-2017

META. Tre i giorni di eventi, spettacoli, gastronomia e tanto altro per la manifestazione “Meta mare… in festa”, ideata per celebrare, come da tradizione, la Madonna del Lauro, protettrice della cittadina costiera e dei naviganti. I festeggiamenti inizieranno questa sera, alle ore 20. Turisti e residenti potranno camminare tra coloratissimi stand, accompagnati dalla musica e deliziati dai piatti preparati dagli chef locali.

Le strade del borgo marinaro saranno animate da quattro trampolieri, uno sputafuoco ed una street band, che intratterranno grandi e piccini con diversi spettacoli d’animazione. Diverse le postazioni musicali che accompagneranno gli ospiti con un repertorio volto a soddisfare tutti i gusti: dal dixieland alla canzone napoletana, dalla musica brasiliana ai canti della tradizione popolare. Sarà, inoltre, allestito un corridoio artistico, che ospiterà dieci bellissime foto della Meta antica e un’area attrezzata per i bambini con giochi e sorprese particolari.

Voce narrante della festa sarà, l’ormai affermatissimo, attore e presentatore sorrentino Nino Lauro, le interviste saranno a cura di Eduardo TV, eccellenza campana diretta dal regista Pino Ecuba e Salvatore Piedimonte, di Dirotta su Massa di Simona de la Feld, con la partecipazione di Gigione Maresca, Marika Rinaldi e del grandissimo Pasquale De Angelis.

A concludere queste tre giornate, domenica 16 settembre, ci saranno fuochi artificiali, con una doppia batteria che partirà sia da mare che da terra, e una sorpresa del sindaco Giuseppe Tito.

“Come direttore artistico – afferma Salvatore Piedimonte – sono orgoglioso ed entusiasta di collaborare ancora una volta con l’amministrazione comunale di Meta rappresentata dal sindaco Tito, che non solo è un grande amico che merita la mia più grande stima e partecipazione, ma soprattutto perché ormai è un punto di riferimento di tutta la penisola sorrentina. Nei propositi del primo cittadino già per l’anno prossimo è ipotizzato un programma di manifestazioni di livello internazionale che sicuramente contribuirà ad un ulteriore rilancio dell’immagine di Meta”.