Affidato l’appalto per la gestione dei parcheggi pubblici di Sorrento

piazza-marinai-ditalia

SORRENTO. Completato l’iter per l’assegnazione dell’appalto per la gestione delle aree di sosta pubbliche a partire da domani e per un anno, vale a dire fino al 31 luglio del 2019. La commissione chiamata ad esaminare le proposte ha stabilito che ad aggiudicarsi il bando è la cooperativa sociale Solidarietà che ha offerto la cifra maggiore, ossia circa 202mila euro. In realtà a vincere la gara era stata un’altra cooperativa, la Croce del Sud, ma il Tar ha dichiarato nulla la sua ammissione in quanto i contratti di avvalimento che aveva presentato non sono stati ritenuti validi.

I parcheggi interessati dalla procedura sono quello di piazza Marinai d’Italia al porto di Marina Piccola (attivo tutti i giorni e per l’intera giornata); piazza Ganci al rione Santa Lucia (tutti i giorni, per l’intera giornata, con esclusione della zona in cui sono posizionati gli 11 stalli istituiti l’anno scorso); area scuola media “Tasso” (tutti i giorni per l’intera giornata quando la scuola è chiusa per le vacanze estive, per i restanti mesi solo nei giorni di sabato dalle ore 15, nonché nei giorni di domenica e di chiusura della scuola per l’intera giornata); piazzetta Calata Puolo presso l’omonima Marina (tutti i giorni, per l’intera giornata fino al 31 ottobre prossimo).

“Il servizio – spiega il dirigente del settore Patrimonio del Comune di Sorrento, Donato Sarno – è attivo già da domani, fermo restando che l’aggiudicazione stessa resta condizionata sospensivamente all’eventuale alla verifica con esito positivo dei requisiti generali e speciali in capo all’aggiudicatario”.