Abusi edilizi, la Campania chiede demolizioni e sanzioni più pesanti

abusivismo

La Giunta regionale della Campania ha approvato il ddl denominato “Proposta di legge alle Camere: disposizioni per l’aumento delle sanzioni penali e amministrative in materia di abusivismo edilizio e misure straordinarie per la demolizione degli immobili abusivi”.

Il disegno di legge passa ora all’esame del Consiglio regionale della Campania per diventare proposta di legge da inviare alle Camere. Con il ddl si intende “rendere più efficace e concreta l’azione di contrasto alla costruzione di immobili abusivi attraverso un inasprimento delle sanzioni previste in materia e la previsione di misure straordinarie per la demolizione degli immobili realizzati in violazione delle norme edilizie e urbanistiche”.

Tutto ciò mentre la discussione alla Camera dei Deputati del disegno di legge Falanga, quello relativo ai cosiddetti abusi di necessità, slitta al 17 ottobre dopo la richiesta di approfondimenti avanzata da parte del Partito Democratico. Non si esclude che questo possa portare ad un definitivo accantonamento della proposta per la legislatura in corso.