Capri Watch, fashion accessories

A Sorrento abbracci per tutti nella Giornata per i diritti dei disabili

abbracci-sorrento

SORRENTO. Ieri, 3 dicembre, in tutto il mondo si è celebrata la Giornata internazionale per i diritti delle persone con disabilità. Anche Sorrento ha aderito all’iniziativa, con una manifestazione promossa dalla cooperativa Oltre i Sogni, in collaborazione con il Comune di Sorrento e l’Asps, l’Azienda Speciale Penisola Sorrentina, attraverso la testimonianza di tanti ragazzi scesi in piazza per sensibilizzare cittadini e visitatori, ed abbattere simbolicamente i muri dell’indifferenza e della solitudine.

“Abbiamo scelto un modo bizzarro per la nostra campagna: raccogliere e donare abbracci, qualcosa di cui siamo sempre più poveri, perché viaggiamo ad una velocità supersonica, ci affanniamo, costruiamo spesso la nostra esistenza sul fare piuttosto che sull’essere, ed intanto la vita ci scorre fra le dita – spiega la coordinatrice dell’iniziativa, Angela Sorrentino -. Nell’abbraccio c’è l’unicità del dono, la forma più rara di generosità. Alcuni passanti sono scappati via probabilmente credendo fossimo matti, altri ci hanno guardato con sospetto, poi c’è stato chi ha colto il nostro invito. E sono stati in tanti che non hanno esitato ed hanno abbracciato i nostri ragazzi, ed anche noi. Sarebbe bello riproporre l’iniziativa nelle altre piazze della penisola sorrentina: abbracci, per donare energia”.