Capri Watch fashion & Accessories

Si allarga la rete del metano a Piano di Sorrento

cantiere-metano

PIANO DI SORRENTO. Accordo tra Comune e Italgas Reti, società titolare della concessione per la realizzazione delle condotte e per la distribuzione del gas in costiera sorrentina, sul progetto che nei prossimi mesi porterà il metano in altre 12 zone del territorio cittadino grazie alla posa di circa due chilometri di nuovi tubi.

Le aree interessate dagli interventi nel centro sono: prima e nella seconda traversa di via Bagnulo, traversa Gottola, due tratti di via Madonna di Rosella, parte di via San Michele e di via Santa Margherita, la porzione di corso Italia al confine con Sant’Agnello e l’area del centro di raccolta dei rifiuti in via Gennaro Maresca. Nella parte collinare di Piano di Sorrento, invece, la rete del metano sarà ampliata in via Petrulo, via Sant’Agostino, via Breccioni e vico Mortora.

L’ampliamento della rete a Piano di Sorrento era stata più volte sollecitata da residenti e titolari di attività commerciali che considerano il metano non solo meno inquinante, ma, soprattutto, più conveniente rispetto ad altre fonti di energia. Ed ora con l’approvazione della delibera da parte della Giunta municipale tali aspettative saranno soddisfatte nel giro di qualche mese.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play