Capri Watch fashion & Accessories

Scuola: Niente trasporto per gli studenti disabili

trasporto-handicappati

VICO EQUENSE. Sospeso il finanziamento della Provincia di Napoli per il servizio di trasporto a favore degli studenti affetti da disabilità e che frequentano i corsi di istruzione secondaria superiore e i percorsi formativi per la formazione professionale. In sostanza i ragazzi con handicap motori non hanno a disposizione i mezzi per raggiungere i propri istituti che dovrebbero essere messi a disposizione dall’ente di piazza Matteotti.

In merito si rileva il duro sfogo di una madre, Giovanna Montuori, che afferma: “Un paese veramente civile, lo si vede dal come opera nel sociale. Sono la mamma di una ragazza disabile che quest’anno ha iniziato a frequentare il primo anno dell’Istituto Francesco Grandi a Sorrento. Si spendono tanti soldi – si chiede la donna – in tanti settori, invece per le politiche sociali i soldi mancano sempre, e le famiglie con portatori di handicap oltre al danno subiscono anche la beffa. Io per andare e venire da Sorrento ci metto tempo e denaro”.

Per gli studenti, afflitti da gravi problemi psicofisici, il sostegno è un fattore indispensabile. Lo sa bene anche l’assessore provinciale all’istruzione, Maurizio Moschetti, che in merito sottolinea: “Ogni impegno di spesa in materia d’assistenza e diritto allo studio è sospeso perché non è stato ancora approvato il bilancio dell’ente, i cui termini sono stati prorogati al 30 settembre. Quindi, spero che da qui a venti giorni sia possibile trovare una soluzione”.

Lo sperano soprattutto le famiglie dei tanti ragazzi che hanno bisogno di assistenza.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play