Rubate mattonelle dell’800 da un casolare

mattonelle-antiche

VICO EQUENSE. Si tratta di un’abitazione abbandonata da anni, ma che contiene tesori di grande valore. A capirlo sono stati anche i ladri che nei giorni scorsi hanno sottratto dalla casa colonica una parte delle mattonelle dell’800 che ne costituivano il pavimento. È quanto accaduto nella frazione di Fornacelle, a Vico Equense

A scoprire il furto è stato uno dei proprietari che ha raggiunto la struttura e si è reso conto che le piastrelle erano state asportate. I ladri, proprio perché la casa è disabitata, hanno potuto agire indisturbati, tanto che, nonostante il prelievo delle mattonelle dal pavimento abbia comportato l’emissione di rumori, chi abita nei paraggi non si è accorto di nulla. Sulla vicenda sono ora in corso le indagini da parte dei carabinieri della stazione di Vico Equense.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play