Capri Watch fashion & Accessories

Riaperto il percorso dei lidi di Sorrento

fortino-sant'antonino1

Il sindaco di Sorrento, Massimo Coppola, ha disposto la revoca dell’ordinanza che imponeva l’interdizione al traffico del percorso che scorre alle spalle dello Stabilimento Balneare “Peter’s Beach”, tra gli uffici della Capitaneria di Porto ed il locale deposito (monazzero) posto in prossimità del tratto di spiaggia libera San Francesco adiacente il solarium di proprietà comunale.

fortino-sant'antonino-sorrento

Il provvedimento era scattato dopo che si erano staccati alcuni massi dal fortino Sant’Antonino finendo lungo il tracciato che consente di raggiungere i lidi della zona. Per evitare rischi per i bagnanti e dopo i sopralluoghi dei tecnici e dei vigili del fuoco, il sindaco aveva disposto lo stop al passaggio, con i titolari del Peter’s Beach che avevano concesso ai clienti delle strutture vicine di attraversare il proprio stabilimento per raggiungere quelli adiacenti.

In questi giorni sono stati eseguiti degli interventi di pulizia e ispezione del costone tufaceo soprastante il tratto di strada interdetto, nonché la realizzazione di un’opera provvisionale a protezione dei fruitori della pubblica strada. Pertanto, “al fine di ridurre l’impatto negativo della situazione di pericolo sulla fruibilità dei lidi e del percorso che conduce al porto turistico – il sindaco Coppola – atteso il periodo attuale, nonché nell’auspicio del rilancio dell’economia locale basata sul terziario e già pesantemente penalizzata dall’emergenza sanitaria tutt’ora in corso” tenendo conto che “sono stati già eseguiti gli interventi di messa in sicurezza prescritti dal geologo rocciatore Umberto Del Vecchio” ha deciso di revocare l’ordinanza di interdizione del percorso.