Capri Watch fashion & Accessories

Pronta la Carta Archeologica di Sorrento

regina-giovanna

Giovedì 1 luglio, alle ore 18, nella sala Tasso del Palazzo Municipale di Sorrento, sarà presentata la Carta Archeologica di Sorrento, finanziata dal Comune di Sorrento e affidata all’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” con la direzione scientifica della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l’area metropolitana di Napoli.

L’incontro, presieduto da Teresa Elena Cinquantaquattro, Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l’Area Metropolitana di Napoli, sarà introdotto da Massimo Coppola, sindaco di Sorrento. Seguiranno gli interventi di Luca Di Franco, della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l’Area Metropolitana di Napoli e di Carlo Rescigno e Rosaria Perrella, dell’Università degli studi della Campania “Luigi Vanvitelli”.

La redazione della Carta Archeologica di Sorrento rappresenta un nuovo contributo per la conoscenza della città antica e delle sue diverse fasi di frequentazione. Una base indispensabile per la conoscenza, la valorizzazione e la tutela del patrimonio archeologico della città. La raccolta di dati editi e inediti, insieme alle informazioni provenienti dai più recenti scavi, e i materiali provenienti da collezioni pubbliche e private ha consentito di recuperare tutte le informazioni utili a ricostruire e a valutare il territorio e il paesaggio antico di Sorrento.