Capri Watch fashion & Accessories

Prima di approdare al Milan allenamenti col Sorrento per Mirante

mirante

Tra i messaggi arrivati ad Antonio Mirante per la sua nuova esperienza al Milan, c’è anche quello del Sorrento. Il club della costiera, che milita nel girone H di Serie D, ha accolto il portiere nelle settimane vissute da svincolato dopo l’addio alla Roma. Originario di Castellammare di Stabia, Mirante ha scelto il campo Italia per riprendere la preparazione in attesa di una chiamata.

L’accordo con i rossoneri è arrivato dopo l’infortunio a Maignan: contratto fino a giugno del 2022, con possibile opzione per il rinnovo. Il Sorrento ha voluto sottolineare l’umiltà del 38enne e fargli uno speciale in bocca al lupo postando sui canali social un video dei suoi allenamenti: “Antonio è stato uno di noi a tutti gli effetti: ha seguito le partite dagli spalti dello stadio Italia – spiega il Sorrento – e fornito preziosi consigli ai suoi giovani colleghi”.

Al Sorrento, che tra l’altro ha gli stessi colori sociali del Milan, Mirante aveva avviato la sua carriera nel settore giovanile a metà degli anni ’90, prima di passare alla Juventus. Scaduto il contratto con la Roma (15 presenze in giallorosso nella scorsa stagione tra campionato e coppe), è tornato a casa in attesa dell’opportunità giusta. “Il nostro preparatore Nando Ulliano ed i portieri Volzone, Strino e Del Sorbo hanno avuto modo di apprezzarne non solo le doti tecniche ma soprattutto l’aspetto umano” sottolinea il Sorrento. Con un auspicio speciale: “Siamo felici per lui e gli auguriamo grandi successi in rossonero”.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play