Capri Watch fashion & Accessories

Ordinata la chiusura del bar-ristorante di un hotel di Sorrento

comune-sorrento

SORRENTO. Gli ispettori del Dipartimento di Prevenzione collettiva del distretto 59 dell’Asl Napoli 3-Sud, insieme agli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Sorrento, lo scorso 7 settembre hanno effettuato dei controlli presso l’Hotel Cavour di via Capo. Nel corso delle verifiche è stata accertata la “non conformità alla normativa vigente delle linee produttive di bar e ristorazione di alimenti e bevande e la non ottemperanza a quanto già impartito e prescritto al titolare dell’attività ricettiva con verbale di ispezione n. 224 del 13 luglio 2017 e quindi reiterato con verbale di ispezione n.270 del 25 agosto 2017”.

In base a quanto rilevato il responsabile del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl competente per territorio, Giovanni Giordano, ha disposto “la sospensione immediata delle linee di attività di bar e ristorazione con somministrazione dell’impresa alimentare sita nel Comune di Sorrento alla via Capo n.37″. Intanto il commissariato di Pubblica Sicurezza ha chiesto al Comune l’adozione di provvedimenti di competenza dell’ente in merito alla sospensione dell’attività”

Per questo motivo il dirigente del settore Commercio, Donato Sarno, ha emanato un’ordinanza con la quale impone al titolare dell’hotel “di non esercitare l’attività di bar e ristorazione con somministrazione nella struttura alberghiera”. Allo stesso tempo avverte che, “in caso di accertata inottemperanza, si adotterà provvedimento di chiusura dell’attività, valendo l’ordinanza come avvio del procedimento”. Ovviamente il proprietario del Cavour può ricorrere nei tempi e nei modi previsti dalla legge contro i provvedimenti.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play