Capri Watch fashion & Accessories

Oltre 150 pacchi distribuiti nel primo giorno del banco alimentare di Sorrento

banco-alimentare-sorrento-1

SORRENTO. Sono circa 150 i pacchi di cibo distribuiti questa mattina dal banco alimentare allestito presso il Teatro Tasso di piazza Sant’Antonino. Evidentemente un’iniziativa che ha colto nel segno quella realizzata a partire proprio da oggi da Fondazione Sorrento, Federalberghi Penisola Sorrentina, Ristoratori Sorrentini, Alilauro Gruson, Supermercato Pollio e Cooperativa Tasso.

banco-alimentare-sorrento-4

Il banco distribuisce alimenti su base e taraggio settimanale ad ogni cittadino che ne faccia richiesta, accreditandosi con la compilazione della scheda da scaricare dal sito www.sorrentocista.org, dedicato all’iniziativa, o direttamente presso la sede della struttura, ed il pacco è calibrato in ragione del numero dei componenti il proprio nucleo familiare.

La confezione è composta da prodotti alimentari essenziali sulla scorta di un paniere elaborato dai ristoratori e dai cuochi sorrentini nel rispetto di criteri nutrizionali e dell’alimentazione. All’atto del ritiro del pacco deve essere sottoscritta una ricevuta.

Il banco è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 12 restando chiuso nella sola giornata della domenica. È prevista anche la consegna a domicilio solo di fronte a comprovate esigenze del richiedente, restando la regola del ritiro del pacco presso la sede del banco. Già nella giornata di oggi sono una ventina le famiglie che hanno chiesto ed ottenuto la consegna degli alimenti presso la propria abitazione.

“Il riscontro ottenuto ci conferma la bontà dell’iniziativa – spiega Gaetano Milano, amministratore delegato della Fondazione Sorrento e promotore del banco alimentare -. Evidentemente sono molte le famiglie che hanno bisogno di un sostegno concreto in questo momento in cui tantissime persone sono senza lavoro per il blocco legato all’emergenza Covid-19. Ringrazio quanti contribuiscono per dare un aiuto a chi vive una condizione di disagio economico”.