Capri Watch fashion & Accessories

Nuovo look per il Murphy’s Law di Vico Equense

murphys-law

VICO EQUENSE. Ha da poco riaperto i battenti il pub Murphy’s Law. Il locale nelle ultime settimane è stato oggetto di un accurato restyling che lo ha rinnovato sia nell’arredamento (grazie al contributo dei giovani e brillanti architetti di 87studio) che nell’offerta enogastronomica. La principale rivoluzione riguarda le birre alla spina, le quali vedono la presenza di 10 vie, di cui 9 italiane e 1 straniera con particolare tendenza al mondo delle artigianali, rendendo il Murphy’s Law di Vico Equense un punto di riferimento per i cultori dell’arte brassicola. Cinquanta sono invece le referenze di birre in bottiglia.

Dal punto di vista del cibo, oltre ai cavalli di battaglia come il misto brace, si sono iniziate una serie di collaborazioni con importanti realtà locali come il panificio “Lievito Madre Iommella” di Sant’Agnello, che utilizza solo farine non trattate e prodotti lievitati in modo naturale, e aziende agricole della zona di Vico Equense con l’intento di proporre sempre più piatti a km0 in sintonia con la stagione. Di spessore anche la collaborazione per le carni con la rinomata e pregiata “Jolanda de Colò”. Con l’arrivo dell’estate riaprirà a breve anche la terrazza, dove sarà possibile gustare la cucina del Murphy’s Law dinanzi ad un panorama mozzafiato affacciato sul Golfo di Napoli e sul Vesuvio.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play