L’enogastronomia made in Sorrento in vetrina a Parigi

prodotti-sorrento-sial

La Città di Sorrento è presente fino al 19 ottobre al Sial, uno dei principali appuntamenti dell’industria agroalimentare internazionale, in svolgimento a Parigi.

Tra i 7.200 espositori, provenienti da 120 Paesi, Italia in testa, con circa 800 aziende, anche numerose imprese della penisola sorrentina, produttrici di limoncello, marmellate ed olio extravergine di oliva.

Una presenza resa possibile grazie alla collaborazione tra il Comune di Sorrento, la Regione Campania ed il Consorzio Flag Approdo di Ulisse.

“Sono 310mila gli operatori attesi nei cinque giorni della manifestazione – spiega il sindaco, Massimo Coppola -. Una vetrina importante, che punta l’attenzione su un tema di grande attualità come quello della sostenibilità alimentare.

E che aiuta a posizionare la nostra terra tra le destinazioni più ambite dal turismo enogastronomico, grazie all’impegno dei nostri produttori e dell’intera filiera della ristorazione”.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play