Capri Watch fashion & Accessories

Il sindaco di Meta avvia il rimpasto in giunta

giuseppe-tito

Il sindaco di Meta, Giuseppe Tito, ha firmato questa mattina il decreto con il quale revoca le deleghe ad assessori e consiglieri comunali. Allo stesso tempo ha anche estromesso dalla giunta Angela Aiello e Roberto Porzio, mentre ha confermato nell’esecutivo il vice sindaco Pasquale Cacace e l’assessore Biancamaria Balzano.

La decisione è legata alla necessità di rendere “maggiormente operativa la macchina comunale, al fine di creare ulteriori sinergie nell’organo esecutivo anche in relazione agli uffici ed all’assetto organizzativo dell’Ente”.

Il sindaco Tito chiarisce anche che la sua “scelta è finalizzata ad una più proficua valutazione delle competenze e dell’apporto che ciascun assessore e consigliere può infondere al funzionamento dell’apparato amministrativo nell’ottica della migliore e più efficace ed efficiente attuazione degli indirizzi politici attuativi del programma elettorale”.

Nei prossimi giorni il primo cittadino di Meta avvierà una verifica all’interno della sua maggioranza poi procederà alla nomina dei nuovi assessori ed al conferimento delle deleghe ai componenti la giunta ed anche ai consiglieri comunali.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play