Capri Watch fashion & Accessories

Gestione parcheggi di Sorrento, il Tar sospende la procedura

piazza-marinai-ditalia

SORRENTO. Sempre più caotica la questione relativa alla gestione dei parcheggi pubblici della città. Solo pochi giorni fa l’appalto era stato assegnato alla Cooperativa sociale Croce del Sud di Acerra che avrebbe versato nelle casse del Comune di Sorrento 186.300 euro per la concessione delle aree di sosta di piazza Marinai d’Italia del porto di Marina Piccola, dello spazio antistante la scuola “Tasso” e della piazzetta di Marina di Puolo. Il contratto sarebbe stato in vigore dal primo novembre scorso fino al 31 ottobre 2020.

Ma il Tar Campania ha sospeso la determina del dirigente del settore Patrimonio, Donato Sarno, che, in base alle valutazioni della commissione esaminatrice, assegnava l’appalto alla Croce del Sud. Il Tribunale amministrativo regionale è intervenuto in seguito al ricorso della cooperativa seconda classificata, la Solidarietà di Sorrento, la quale si vede ora assegnare l’appalto (per un importo di 135.180 euro annui). Aggiudicazione provvisoria in attesa della decisione nel merito da parte del Tar prevista per il 19 novembre.

Una vicenda che ripercorre fin nei dettagli quanto accaduto lo scorso anno. Anche in quel caso la Croce del Sud si aggiudicò l’appalto salvo essere estromessa dal Tar a favore della Solidarietà.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play