Da Aponte un “regalo alla città di Sorrento” da 40 milioni

gianluigi-aponte-msc-sant'agnello

Mentre si discute di come migliorare il traffico in entrata ed in uscita dalla penisola sorrentina, l’armatore Gianluigi Aponte, presidente della Fondazione Sorrento, annuncia, prendendo parte ad una riunione di albergatori ed imprenditori della costiera presso la Msc House di Sant’Agnello, che investirà da parte sua, come regalo alla città, 40 milioni di euro per realizzare un centro espositivo permanente, un parcheggio interrato ed un nuovo stadio di calcio di superficie al posto dell’attuale impianto del Campo Italia.

Un progetto che Aponte porta vanti da tempo e che ora entra in dirittura d’arrivo con Sorinvest, la società finanziata da alcuni albergatori sorrentini ed in cui ora confluiranno i 40 milioni messi a disposizione da Gianluigi Aponte “come regalo alla città”, ha ripetuto varie volte nel corso dell’incontro.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play
La pharmacie en ligne | Behandlung der erektilen Dysfunktion | Hoe Viagra te kopen op internet | Pillole per la disfunzione erettile | Píldoras para la disfunción eréctil en línea