Capri Watch fashion & Accessories

Anche quest’anno niente Festa a Vico, l’annuncio di chef Esposito

festa-a-vico2

La pandemia allenta la morsa e si va verso un graduale ritorno alla normalità. Le istituzioni sono impegnate in un graduale piano di riaperture. Ma non si può ancora abbassare la guardia. Per questo lo chef stellato e patron della Torre del Saracino di Vico Equense, Gennaro Esposito, ha deciso che per il secondo anno consecutivo la kermesse enogastronomica Festa a Vico viene annullata.

“Questi sarebbero stati i giorni più concitati di preparazione per Festa a Vico – spiega chef Esposito – giorni in cui la macchina organizzativa sarebbe stata attivissima con continue riunioni e progetti. Anche quest’anno, a malincuore, dobbiamo fare un passo indietro. Nonostante il periodo di crescente ottimismo la situazione ci impone di mantenere ancora un po’ di prudenza”.

Una manifestazione ideata dallo stesso Esposito che coinvolge centinaia di chef, pizzaioli e pasticcieri di tutta Italia ed attira nella città della costiera sorrentina migliaia di persone ansiose di assaporare le prelibatezze dei maestri dei fornelli. Il tutto a scopo benefico visto che il ricavato viene devoluto a diverse iniziative di solidarietà.

“Solidarietà, condivisione e cucina sono sempre stati i punti forti della kermesse – conclude Esposito -. Nella cornice della mia terra, Vico Equense, il mio lavoro si riempiva di sapori, profumi e colori. Anche io ne sentirò la mancanza, ma ve lo garantisco: questo è solamente un arrivederci”.