Capri Watch fashion & Accessories

Al via il ripascimento della Marina di Cassano, spiaggia chiusa

ripascimento-arenile-marina-di-cassano

Fino a venerdì interdetta un’ampia parte della spiaggia di Marina di Cassano nel territorio del Comune di Piano di Sorrento. L’arenile è interessato da lavori di ripascimento della linea di costa. Si tratta dell’area antistante i bagni Tina e Rosita. Sono proprio i titolari di quest’ultima attività balneare che hanno chiesto all’Ente di piazza Cota l’autorizzazione ad eseguire gli interventi per la movimentazione di sabbia.

L’ordinanza emanata dal funzionario del settore Demanio marittimo del Comune di Piano di Sorrento, Luigi Maresca, stabilisce che da oggi e fino a venerdì 28 maggio 2021, “ad esclusione dei mezzi e delle unità operative impegnate nella realizzazione dell’intervento di ripascimento dell’ arenile e di ripristino della linea di costa in esame, è vietato l’accesso all’area demaniale marittima sita sul litorale della Marina di Cassano tra il costone tufaceo a nord-est ed il limite sud-ovest della C.D.M. n. 2/08, rilasciata alla ditta “BAGNI ROSITA di DI NOTA MARIA E C. S.A.S”, onde consentire l’espletamento in sicurezza delle operazioni connesse all’intervento”.

Si chiarisce comunque che “il periodo di interdizione è suscettibile di variazione in dipendenza dell’effettiva durata dell’ intervento”. Inoltre si dispone “con effetto immediato a carico dell’impresa “I.M.T. DI COPPOLA FRANCO”, esecutrice dell’intervento, l’obbligo di predisporre l’apposizione di segnaletica monitoria ad hoc e di ogni opportuno transennamento atto ad impedire l’accesso di persone e/o automezzi sull’area interdetta, con l’unica eccezione riservata a mezzi e/o persone autorizzati ad effettuare i lavori di ripristino, nonché di comunicare allo scrivente ufficio l’ultimazione dei lavori stessi”.