Capri Watch fashion & Accessories

“Accelerare sulle infrastrutture al Sud”, appello del sindaco di Sorrento al ministro Giovannini

coppola-giovannini-grimaldi

Accelerare sulla realizzazione delle infrastrutture nel Mezzogiorno, motore per la ripartenza, per la crescita economica e per lo sviluppo turistico delle regioni del Sud. È la richiesta avanzata questa mattina dal sindaco di Sorrento, Massimo Coppola, all’indirizzo del ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile, Enrico Giovannini, in apertura dell’evento “Trasporti, logistica, sostenibilità: green e blue economy per la ripartenza”, organizzato da Alis presso l’Hilton Sorrento Palace.

“Sorrento è lieta di ospitare la tre giorni di Alis, una scelta di cui ringraziamo il presidente Guido Grimaldi – ha esordito Coppola -. Dopo un anno difficilissimo, scandito dalla pandemia ancora in corso, nel nostro piccolo siamo impegnati come amministrazione per dare nostro contributo in termini di sostenibilità: per il quarto anno Sorrento è Bandiera Blu”.

“Stiamo lavorando per le periferie collinari – ha proseguito il primo cittadino – ai fini di una maggiore valorizzazione delle aree verdi e sul fronte tutela dell’ambiente: siamo una città plastic free. Abbiamo organizzato gli Stati Generali del Turismo per promuovere il Modello Sorrento, basato su turismo sostenibile e smart city. Se c’è una cosa che il Covid ci ha insegnato è che è impossibile andare avanti come si stava facendo. Il Sud ha bisogno di infrastrutture, di colmare l’unico grande gap che ci separa realmente dalle regioni del Nord Italia: quello di natura logistica. Senza infrastrutture non può esserci mobilità sostenibile”.

Nella foto in alto il sindaco Coppola con il ministro Giovannini ed il presidente Alis Grimaldi.