Capri Watch fashion & Accessories

“Accelerare sulle infrastrutture al Sud”, appello del sindaco di Sorrento al ministro Giovannini

coppola-giovannini-grimaldi

Accelerare sulla realizzazione delle infrastrutture nel Mezzogiorno, motore per la ripartenza, per la crescita economica e per lo sviluppo turistico delle regioni del Sud. È la richiesta avanzata questa mattina dal sindaco di Sorrento, Massimo Coppola, all’indirizzo del ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile, Enrico Giovannini, in apertura dell’evento “Trasporti, logistica, sostenibilità: green e blue economy per la ripartenza”, organizzato da Alis presso l’Hilton Sorrento Palace.

“Sorrento è lieta di ospitare la tre giorni di Alis, una scelta di cui ringraziamo il presidente Guido Grimaldi – ha esordito Coppola -. Dopo un anno difficilissimo, scandito dalla pandemia ancora in corso, nel nostro piccolo siamo impegnati come amministrazione per dare nostro contributo in termini di sostenibilità: per il quarto anno Sorrento è Bandiera Blu”.

“Stiamo lavorando per le periferie collinari – ha proseguito il primo cittadino – ai fini di una maggiore valorizzazione delle aree verdi e sul fronte tutela dell’ambiente: siamo una città plastic free. Abbiamo organizzato gli Stati Generali del Turismo per promuovere il Modello Sorrento, basato su turismo sostenibile e smart city. Se c’è una cosa che il Covid ci ha insegnato è che è impossibile andare avanti come si stava facendo. Il Sud ha bisogno di infrastrutture, di colmare l’unico grande gap che ci separa realmente dalle regioni del Nord Italia: quello di natura logistica. Senza infrastrutture non può esserci mobilità sostenibile”.

Nella foto in alto il sindaco Coppola con il ministro Giovannini ed il presidente Alis Grimaldi.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play