Capri Watch fashion & Accessories

A Sorrento mercatini di Natale e mostra delle opere di Marcello Aversa

natale-2018-villa-fiorentino-18

A Villa Fiorentino tornano i grandi eventi natalizi per il divertimento di bambini ed adulti. La Fondazione Sorrento ha organizzato un ricco programma di manifestazioni che partiranno sabato 4 dicembre e proseguiranno per tutto il mese di gennaio 2022.

Le sale della splendida dimora affacciata sul corso Italia saranno allestite per la mostra di Marcello Aversa dal titolo “Terra Viva”. Esposizione che potrà essere visitata dal 7 dicembre (l’inaugurazione è in programma alle ore 17.30) e fino al 30 gennaio del prossimo anno.

marcello-aversa-milano-3

La personale vuole essere un omaggio per i 25 anni di attività dell’artista sorrentino conosciuto grazie ai suoi lavori in tutto il mondo. In mostra una raccolta di tutte le opere, soprattutto di quelle legate al presepe per cui Aversa è particolarmente famoso. Nel corso dell’evento sarà inoltre realizzata un’opera monumentale dal titolo “Oltre” dedicata alla tragedia dell’11 settembre e che sarà donata alla città di New York.

Sempre nell’ambito dell’evento, nelle giornate dell’8 e del 18 dicembre, si terrà nelle sale di Villa Fiorentino “Te piace ‘o presebbio?!”, un progetto ideato da Marco Palmieri durante il quale gli attori/pastori si incarnano e trasmettono al pubblico, aldilà del loro personaggio, la propria umanità.

In una della sale della Villa sarà allestita anche la mostra fotografica #aboutsorrento2022, con le 12 foto selezionate dal social contest per rappresentare la penisola sorrentina nel calendario 2022.

Le mostre resteranno aperte dal 7 dicembre al 30 gennaio 2022 con i seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20; sabato, domenica e festivi fino alle 21.

Intanto, già a partire dal 4 dicembre, gli spazi esterni della Villa ospiteranno i mercatini natalizi, il giardino incantato, le giostre per i più piccoli e serate di intrattenimento. Eventi che proseguiranno per tutto il periodo natalizio.

“Durante le feste vogliamo regalare qualche momento di spensieratezza a grandi e piccini – sottolinea l’amministratore delegato della Fondazione Sorrento, Gaetano Milano -. Torniamo a vivere il Natale in serenità, sperando che sia preludio di un futuro senza più paure”.

natale-2018-villa-fiorentino-3

Ingresso libero, è richiesto il Green pass per l’accesso sia per l’area interna che per l’esterno.

Durante le feste sono in programma anche diversi spettacoli. Questo il programma dettagliato:

Venerdì 10 dicembre, alle ore 19.30 con ingresso gratuito, “Natale all’Opera”, a cura del duo “Il canto delle Sirene” composto da Valeria Ioviero, soprano ed Aniello Iaccarino, pianista. Un emozionante incontro tra la magia del Natale ed il fascino senza tempo della lirica. Il concerto propone brani della tradizione natalizia intervallati da famose arie liriche del repertorio internazionale.

Sabato 11 dicembre, alle ore 19.30 con ingresso gratuito, “Polvere di Natale”, con Aurelia Coppola e Anna Paola Troiano, voci recitanti Pino Brancaccio e Maria Pacilio, orchestra Ensemble Neapolis. Uno spettacolo sulla nascita di Gesù raccontata come se si sfogliasse un libro magico. Il Natale è cantato e narrato attingendo da brani famosi nel mondo e, con una voce narrante che ci accompagna, si vivrà la festa nell’ottica di comunione fraterna dei popoli di tutto il mondo.

Lunedì 13 dicembre, alle ore 19.30 con ingresso gratuito, la videoproiezione “Souvenir da…”. Ricordo, memoria ed esperienza di un luogo, il progetto “Souvenir da…” promuove la costruzione di un nuovo immaginario partendo da visioni ancestrali, profonde, a tratti oniriche, relative al territorio di Sorrento. Un percorso artistico multisensoriale, una narrazione sviluppata tramite interventi fotografici, audiovisivi, scultorei e performativi.

Venerdì 17 dicembre, alle ore 19.30 con ingresso gratuito, “Natal è”, con la partecipazione di Maria Pacilio e Myriam Lattanzio. Lo spettacolo è in forma di teatro-concerto, con la presentazione di brani della tradizione letteraria partenopea e nazionale del momento che tratta la nascita del Salvatore. Uno spaccato del concerto è dedicato alla Cantata dei Pastori di Andrea Perrucci ed ai brani arrangiati dal maestro Roberto de Simone.

Domenica 19 dicembre, alle ore 11.30 con ingresso gratuito, Sorrento Modern Orchestra, concerto dell’Istituto Superiore Liceo Musicale e Coreutico “Francesco Grandi”.

Mercoledì 29 dicembre, alle ore 19:30 con ingresso gratuito, “Il Natale di Razzullo” a cura dell’Associazione Musicale Armonici Intarsi, con la partecipazione di Marco Palmieri. Un viaggio nella tradizione attraverso canti, musiche e testi dal ‘600 ai giorni nostri.

Giovedì 30 dicembre, alle ore 19.30 con ingresso gratuito, “Jingle Bell Rock” a cura di Valeria Ioviero, voce ed Aniello Iaccarino, pianista-accompagnatore. Il concerto propone una selezione di cover dei più famosi brani della tradizione natalizia internazionale, arrangiati con stile eclettico: pop, swing, jazz e rock.

Giovedì 6 gennaio, alle ore 19.30 con ingresso gratuito, concerto “Winter Wonderland” a cura di Valeria Ioviero, voce ed Aniello Iaccarino, pianista-accompagnatore. Le feste natalizie si concludono con una carrellata dei brani più famosi dedicati alla magia dell’inverno e del Natale, in un divertente mix di tradizione e modernità.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play