Capri Watch fashion & Accessories

A Sorrento incontro con il generale ed ex ministro dell’Ambiente Sergio Costa

grande-onda-sergio-costa

“Un caffè con il generale Sergio Costa”: questo è il nome dell’appuntamento proposto dall’associazione La Grande Onda, che si appresta ad incontrare il generale dell’Arma dei Carabinieri Forestali Sergio Costa, già ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

L’incontro, programmato per il prossimo 28 gennaio, alle ore 16, presso il vivaio Ruoppo di Sorrento – è riservato ai pochissimi che sono riusciti a prenotare i posti messi a disposizione da La Grande Onda, posti limitati dalle restrizioni anti Covid.

“Un appuntamento importante con una figura autorevole ed emblematica per la tutela dell’ambiente, un incontro pianificato da mesi e previsto inizialmente al Teatro Tasso”, precisa Laura Cuomo, presidente de La Grande Onda.

Purtroppo, i numeri dei contagi hanno suggerito di ridimensionare l’evento, ciononostante, il generale Costa ha voluto comunque mantenere fede al suo impegno ad incontrare La Grande Onda, e si è rimodulato l’appuntamento in un format ristretto: i posti messi a disposizioni sulle pagine del gruppo Facebook de La Grande Onda sono andati in overbooking in pochi minuti. Questo testimonia quanto il generale Costa – definito “il miglior ministro all’Ambiente di sempre” – sia amato e seguito da chi ha a cuore le sorti dell’ambiente.

La degustazione di un caffè accompagnerà l’incontro: si discuterà della legge lanciata dall’allora ministro Costa, il cosiddetto Decreto Salvamare, attualmente in attesa di essere approvata dalla Camera, del sorvegliato speciale il fiume Sarno, della rivoluzione plastic free, iniziata proprio da Sergio Costa. E di tanto altro.

Per chi non è riuscito a conquistare un posto nel giardino d’inverno del vivaio Ruoppo, diretta Facebook dalle pagine del gruppo La Grande Onda. “Ma questa è solo un’anticipazione: il generale Costa tornerà a Sorrento ad emergenza Covid terminata, ad incontrare La Grande Onda come inizialmente previsto”, conclude Laura Cuomo.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play