Capri Watch fashion & Accessories

200mila euro al liceo “Grandi” di Sorrento per rilanciare l’artigianato

intarsio

Un finanziamento di oltre 200mila euro concesso al liceo artistico-musicale “Francesco Grandi” di Sorrento per il rilancio dei corsi di studio tessuto, oreficeria, intarsio e strumenti a corda e ad arco. Il contributo (75% arriva da fondi europei, 17.50% cofinanziamento statale e il 7.50% dalla Regione Campania) è finalizzato a promuovere il progetto ”Recuperare l’artigianato, ritrovare le origini”, presentato dalla scuola della costiera che insieme all’ Isis “Caselli” di Napoli e all’Iis “Degni” di Torre del Greco sono gli unici tre istituti in Campania riconosciuti ad “Indirizzo Raro”.

Risorse importanti per il rilancio del settore dell’artigianato a Sorrento e dintorni, dove soprattutto l’intarsio, produzione simbolo del territorio vive una lunga crisi con la quasi totale scomparsa dei vecchi maestri. Si spera che così possano riaccendersi alcune delle tradizioni tipiche del territorio avvicinando i giovani a quelle che sono delle vere e proprie arti.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play