Una foto del Parco di Punta Campanella esposta al Palazzo di Vetro dell’Onu

foto-punta-campanella-onu

MASSA LUBRENSE. Una foto scattata nell’Area Marina protetta di Punta Campanella è stata selezionata per la mostra “Obiettivo Terra 2016 – Il mare: polmone blu del pianeta” che sarà inaugurata a New York presso il Palazzo di Vetro delle Nazioni Unite il 31 maggio prossimo. Le foto in mostra saranno 30 e sono state accuratamente scelte tra le 1800 pervenute nell’edizione 2016 del concorso fotografico “Obiettivo Terra” promosso dalla Fondazione UniVerde e dalla Società Geografica Italiana.

La mostra è promossa in collaborazione con Marevivo e con la Rappresentanza Permanente d’Italia alle Nazioni Unite ed è composta da 15 foto di aree costiere di Parchi Nazionali e Regionali e 15 foto subacquee scattate in Aree Marine Protette. Un’occasione di prestigio per mettere in vetrina il Parco Marino di Punta Campanella e tutto il territorio della costiera.

“Siamo molto orgogliosi che l’Area Marina protetta sia stata selezionata per un evento così prestigioso – dichiara il direttore del Parco, Antonino Miccio -. Una nostra foto esposta al Palazzo delle Nazioni Unite rappresenta un importante riconoscimento per tutto il territorio”.