Capri Watch - Fashion Accessories

Un fumetto sulla storia di Massa Lubrense fatto dai bambini

marina-della-lobra-33

MASSA LUBRENSE. Domani, venerdì 23 agosto 2019, alle ore 19:30, presso il Circolo Nautico Marina della Lobra, si terrà la presentazione del fumetto “Carlo Amalfi e lo scoglio del Vervece”, realizzato dagli alunni dell’istituto comprensivo “Pulcarelli-Pastena” nell’ambito del progetto Por Scuola Viva “Massa Lubrense tra storie, tradizioni e leggende”. Un appuntamento da non perdere: nella magnifica cornice di Marina Lobra, infatti, interverranno il notaio Giancarlo Iaccarino, la professoressa Rita Parlato, il sindaco di Massa Lubrense Lorenzo Balducelli, Gaetano Milone presidente della Fondazione Vervece e Stefano Ruocco presidente dell’Archeoclub Lubrense.

Entusiasta la dirigente dell’istituto comprensivo Pulcarelli-Pastena, la professoressa Rita Parlato che ha dichiarato: “Gli alunni, tra lezioni e disegni, hanno acquisito la consapevolezza di vivere in una terra ricca di storia e tradizioni, diventando dei veri e propri promotori del territorio”. Dello stesso avviso il notaio Giancarlo Iaccarino, presidente del Circolo Nautico Marina Lobra, che ha aggiunto: “Ospitare i piccoli alunni della Pulcarelli-Pastena, che sotto la guida di Gennaro Galano, Aldo Terminiello ed Ester Esposito hanno disegnato questo meraviglioso fumetto, è un onore per me e per tutti i soci che rappresento; occorre valorizzare il nostro territorio e motivare le nuove generazioni a proteggerlo: solo così potremo custodire intatta la bellezza della nostra terra custodendo anche storie e tradizioni”.