Capri Watch, fashion accessories

Ubriaco ed in mutande su treno della Circumvesuviana

circum1

I vagoni della Circumvesuviana sempre più terra di nessuno. Per questo non stupisce che ieri un uomo è salito su un treno in mutande per compiere il tragitto tra San Giorgio a Cremano e la stazione di Napoli piazza Garibaldi per poi scendere indisturbato. Un episodio che ha lasciato sconcertati i viaggiatori e, soprattutto, i tanti turisti a bordo del convoglio.

Poco dopo mezzogiorno di ieri l’uomo, già visibilmente ubriaco e con una bottiglia di vino in mano, è salito a bordo ed ha iniziato a spostarsi da un vagone all’altro parlando da solo, tossendo e sputando sul pavimento. Indossava mutande rosse, scarpe da ginnastica una felpa rossa ed un cappello.

Sentendosi osservato ad un certo punto del viaggio ha iniziato a rivolgere la parola agli altri passeggeri. Ovviamente è stato ignorato. Una volta che il treno ha raggiunto piazza Garibaldi l’uomo è sceso allontanandosi ancora con la bottiglia in mano anche se ormai quasi vuota.