Tenta di rubare la borsa ad una turista, bloccato da agente fuori servizio

circum-stipata

SORRENTO. Non solo corse tagliate e ritardi, la Circum è anche terreno fertile per ladri a caccia di facili vittime. Lo dimostra l’ennesimo caso accaduto l’altro giorno su di un treno in viaggio verso Sorrento. Un pregiudicato di 43 anni residente a Castellammare di Stabia ha messo nel mirino un’anziana turista britannica, una donna di 82 anni di Londra ospite di un albergo del centro di Sorrento. Un bersaglio semplice al quale sfilare la borsa nei pressi di una stazione per poi allontanarsi in fretta.

Il ladro, però, non aveva fatto i conti con un sovrintendente della polizia di Stato in servizio presso il commissariato di Sorrento. L’agente si trovava sullo stesso convoglio, anche se in una diversa carrozza. Nonostante ciò, appena si è accorto che qualcosa non quadrava, è immediatamente intervenuto bloccando il 43enne. Intanto alla stazione della Circum di Meta è arrivata una volante che ha preso in custodia l’uomo.

Ieri il ladro è comparso dinanzi al giudice per la direttissima, ma il suo legale ha chiesto l’applicazione dei termini a difesa e la sentenza è slittata ad una prossima udienza. Nel frattempo il 43enne è sottoposto all’obbligo di firma al commissariato di Castellammare di Stabia.