Sorrento si conferma tra le mete turistiche più gettonate

Sorrento0305gr8

SORRENTO. La penisola è ancora tra le destinazioni preferite dai viaggiatori di tutto il mondo.

 

A sancirlo è un sondaggio realizzato dal portale di prenotazioni on line, Hotels.com, realizzato attraverso il “Price Index”, ossia le cifre pagate dai turisti per i loro soggiorni.

La classifica delle località italiane con più appeal vede prevalere Roma, con Sorrento che si piazza al quinto posto, immediatamente dopo Firenze e prima di Napoli, settima.

“I dati diffusi da Hotels.com, che colloca la penisola sorrentina alle spalle di una grande città d’arte come Firenze, ci lusingano – commenta il presidente di Federalberghi Campania e patron dell’Imperial Tramontano, Costanzo Iaccarino -. Il fatto stesso di essere una delle più rinomate località balneari d’Italia contribuisce certamente ad attirare turisti e vacanzieri, specialmente d’estate. La cultura della buona tavola e la vocazione ad ospitare grandi eventi sono gli altri elementi che accreditano la peculiare immagine della costiera agli occhi dei turisti di tutto il mondo”.

Proprio per questa serie di motivi l’associazione ha deciso di tenere a Sorrento la sessantatreesima assemblea nazionale in programma dal 19 al 21 aprile.

Soddisfazione viene espressa anche dal sindaco della città del Tasso, Giuseppe Cuomo: “La cultura dell’ospitalità si conferma carta vincente di Sorrento e dell’intero comprensorio – afferma -, premiando il lavoro sinergico delle amministrazioni comunali, delle imprese e dei cittadini. Per qualificare ulteriormente l’offerta turistica della città il Comune ha messo a punto un cartellone di eventi estivi che spazia dalla musica al teatro, passando per lo sport e per l’enogastronomia e che la Regione ha deciso di cofinanziare con 340mila euro”.