Capri Watch fashion & Accessories

A Sorrento riapre via Rota ma solo per 5 giorni

traffico-sorrento-10220-3

SORRENTO. Gli automobilisti della costiera sorrentina possono tirare un sospiro di sollievo. Da questa sera e per tutta la prossima settimana via Rota riapre al transito, anche se solo a senso unico alternato. La decisione è stata assunta ieri nel corso di una riunione tenutasi al Comune di Sorrento che ha visto la presenza dei responsabili della polizia municipale e della Gori. Infatti lungo la strada parallela al corso Italia, dallo scorso 10 febbraio, sono al lavoro gli operai ed i tecnici dell’azienda idrica impegnati in interventi sulla rete fognaria per dividere le acque bianche da quelle nere. Operazione che dovrebbe concludersi entro il prossimo 13 marzo.

Una breve tregua, quindi, per gli automobilisti visto che da quando è stato aperto il cantiere l’intera penisola sorrentina è perennemente intasata. Per consentire l’esecuzione dei lavori, infatti, via Rota è stata completamente chiusa al transito veicolare ed il traffico in entrata ed uscita da Sorrento deviato lungo il corso Italia. Il che sta provocando pesanti disagi per la mobilità.

Da questa sera, però, è previsto un alleggerimento del caos in concomitanza anche con il Carnevale e le varie manifestazioni previste dalle amministrazioni della costiera. In realtà il provvedimento del vice comandante della polizia locale di Sorrento, tenente Giuseppe Coppola, è limitato esclusivamente ai giorni compresi tra lunedì 24 e venerdì 28 febbraio. Ma, poiché durante i fine settimana i lavori vengono sospesi e la strada riaperta, è come se la tregua prendesse il via già da questa sera per proseguire fino a domenica 1 marzo.

È necessario precisare, comunque, che via Rota non sarà riaperta completamente. Da lunedì a venerdì, infatti, si transiterà solo a senso unico alternato regolato da impianto semaforico. Il divieto permane, invece, per gli autobus con più di 22 posti a sedere e per gli autocarri di massa a pieno carico superiore alle 3,5 tonnellate. I veicoli autorizzati al transito non dovranno superare il limite di 20 km/h nel tratto interessato dai lavori.