Il Sorrento piega il Tuttocuoio 2 a 0: salvezza possibile

Maiorino-in-azione

Il Sorrento torna alla vittoria grazie ai gol di Lettieri, subentrato nella ripresa, e Maiorino.

Una partita dominata dai rossoneri che hanno giocato con quella grinta che serve per salvarsi. Ora il team della costiera ci crede: la classifica dice che il Sorrento è ad un solo punto dall’ottava posizione. Domenica la gara esterna contro il Messina, che porrà la squadra di mister Simonelli dinanzi ad un bivio: tentare la permanenza diretta in Lega pro o accontentarsi di giocarsersela agli spareggi play out.

Oltre ai due gol vittoria, i rossoneri hanno colpito un palo con Villagatti nel primo tempo. Nella ripresa invece e’ stato D’Anna a sfiorare la rete in mischia.

Oggi, va segnalata anche una bella iniziativa della società: un centinaio di under 16 e di bambini che fanno parte delle scuole calcio hanno potuto assistere al match gratuitamente. Esperimento ampiamente riuscito e da ripetersi – magari – nei futuri incontri casalinghi.

Unico inconveniente della giornata, l’inagibilità dei bagni della curva Nord, privi di servizio idrico, sporchi e danneggiati da tempo: le tante donne e i bambini presenti allo stadio Italia, nell’intervallo, sono dovuti ricorrere ai servizi igienici della tribuna Centrale, accessibili grazie al tempestivo intervento di un dipendente del club costiero.