Capri Watch fashion & Accessories

Sorrento. La commissione elettorale non convalida l’elezione di Marco Fiorentino

marco-fiorentino-candidatura-20220

La commissione elettorale non convalida l’elezione di Marco Fiorentino nel Consiglio comunale di Sorrento. Al voto dello scorso settembre era candidato a sindaco. Sebbene si sia piazzato al terzo posto nella corsa per indossare la fascia tricolore, Fiorentino ha comunque ottenuto i consensi utili a garantirsi un seggio nell’assemblea cittadina.

Ora, però, arriva lo stop. La commissione elettorale avrebbe considerato la causa di ineleggibilità in relazione al contenzioso in atto relativo alla vicenda dell’incidente del primo maggio 2007 (all’epoca Fiorentino era sindaco di Sorrento) quando il crollo della gru in piazza Sant’Antonino provocò la morte di due donne.

In base alla decisione della commissione elettorale lo scranno in Consiglio riservato alla coalizione dovrebbe essere attribuito ad Antonino Fiorentino, primo dei non eletti della lista Energie per Sorrento con 214 voti, che, però, ha ottenuto la nomina ad assessore da parte del sindaco Massimo Coppola. A questo punto in Consiglio comunale dovrebbe sedere Rossella Di Leva, seconda della graduatoria della stessa lista con 201 voti.

Dal canto suo Marco Fiorentino fa sapere che attende di poter accedere agli atti della commissione elettorale prima di fare le sue mosse.