Capri Watch fashion & Accessories

Sono tornati a casa i fidanzatini scomparsi lunedì scorso

fidanzatini-scomparsi-sorrento

META/VICO EQUENSE. Si conclude per fortuna nel migliore dei modi la vicenda dei due giovanissimi fidanzatini scomparsi all’inizio della settimana. Federico Coppola, 15enne di Meta e Michela Gambardella, 16enne di Ticciano frazione di Vico Equense, stanno bene e sono tornati sani e salvi dalle rispettive famiglie. Dei due ragazzi si erano perse le tracce lunedì scorso dopo un litigio in famiglia.

Al loro rientro sono stati accolti con commozione e sollievo dai parenti e poi sono stati ascoltati dai poliziotti di Sorrento impegnati nelle ricerche dopo la denuncia di scomparsa presentata dai genitori dei ragazzi. Agli agenti del commissariato Federico e Michela hanno raccontato di essersi allontanati dopo un litigio con i familiari. Avrebbero, perciò, preso un autobus per Roma dove hanno trascorso la notte di lunedì e quella di ieri.

In questi due giorni la coppia sarebbe stata ospitata da un coetaneo romano conosciuto durante il viaggio, il quale avrebbe intuito che Federico e Michela si erano volontariamente allontanati da casa e avrebbe offerto loro ospitalità nella sua casa che sorge nei pressi della stazione Tiburtina della Capitale. Informazioni che saranno vagliate dagli investigatori, mentre le famiglie dei ragazzi possono comunque tirare un sospiro di sollievo per la positiva conclusione della fuga.