Si ferisce su una nave nel Golfo di Napoli, soccorso dalla Capitaneria

motovedetta-cp-890

Ha rischiato di perdere un dito della mano sinistra il passeggero di una nave da crociera che ieri sera era in navigazione nel Golfo di Napoli. L’emergenza sanitaria è stata segnalata dal comandante della Msc Poesia: un turista aveva subito il parziale distacco di una falange. A causa della gravità della ferita è stato richiesto l’intervento della Capitaneria di Porto per effettuare il trasbordo del malcapitato e ricoverarlo il prima possibile presso una struttura sanitaria.

La sala operativa della Guardia Costiera, quindi, ha fatto uscire in mare la motovedetta Cp 890 (imbarcazione capace di navigare con qualsiasi condizione di mare) ed i militari, una volta raggiunta la nave da crociera, sono riusciti in pochi minuti ad effettuare il trasferimento del passeggero e del medico di bordo che lo accompagnava.

Il turista è stato successivamente trasferito a bordo di n’ambulanza del 118 e poi trasportato presso l’ospedale Vecchio Pellegrini di Napoli dove i medici sperano di riuscire a salvargli il dito.