Sfida tra cucina campana e piemontese al Bellevue Syrene

bellevue-syrene-sorrentopress

Ritorna a Sorrento il prestigioso appuntamento targato “Relais & Châteaux”, nell’ambito del Gourmet Festival Italia 2016. La cena è fissata per il 19 agosto a partire dalle ore 19:30, con il welcome cocktail Moët & Chandon. Teatro della performance gastronomica sarà il cinque stelle Bellevue Syrene 1820.

Un’esibizione “a quattro mani”, aperta al pubblico, con un numero limitato di ospiti, nel corso della quale lo chef della casa, Ivan Ruocco, e il piemontese Giovanni Gullace, chef del Relais San Maurizio 1619 di Santo Stefano Belbo, avranno modo di creare un percorso sensoriale di altissimo livello. Per l’occasione, sarà allestita la terrazza “Pompeiana” con la sua superba vista sul Golfo di Napoli.

Ivan Ruocco, la cui cucina trae ispirazione e linfa vitale dalla costiera sorrentina e dal suo mare, proporrà una entrée dal nome evocativo: “Nella rete del pescatore”, ovvero una rete di riso soffiato con delizie del golfo. Giovanni Gullace, promotore di una cucina fondata sul totale rispetto delle materie prime, presenterà il suo “La via del sale”, un piatto nel quale si sposano baccalà mantecato e tartufo nero delle Langhe. La cena proseguirà con altre tre portate con le quali sarà possibile approfondire e apprezzare le suggestioni territoriali dei due giovani chef.

Per informazioni, si può telefonare allo 081 8781024 oppure scrivere a info@bellevue.it