Capri Watch fashion & Accessories

Secondo decesso legato al Covid in poche ore a Vico Equense

laboratorio-covid-nola

“Questa settimana si chiude con un nuovo decesso”. L’annuncio dell’ennesimo lutto legato al Covid-19 in penisola sorrentina è ancora una volta del sindaco di Vico Equense, Andrea Buonocore. “Viene strappata all’affetto della sua famiglia e della intera comunità una nonnina saggia e semplice, una donna forte ed esemplare che ha testimoniato con la sua vita la fedeltà ai valori veri ed autentici – aggiunge il primo cittadino -. Il valore della famiglia e dell’accoglienza, la fede incrollabile e ferma, la disponibilità piena e totale. Lascia una eredità da raccogliere e custodire, da vivere e testimoniare nella quotidianità di gesti concreti. Ci stringiamo alla famiglia e a quanti ne piangono la dipartita”.

L’anziana morta ieri a Vico Equense rappresenta il quarantasettesimo decesso legato alla pandemia durante la seconda fase in penisola sorrentina. Nel dettaglio, da ottobre 2020 ad oggi, si piangono tredici vittime a Piano di Sorrento, dodici a Vico Equense, nove a Massa Lubrense, sette a Sorrento, tre a Sant’Agnello e tre anche a Meta.

Precisiamo ancora una volta che, a differenza di quanto avviene per i dati sui positivi al virus, che vengono diffusi direttamente dai sindaci o, comunque, dalle amministrazioni, il conteggio dei decessi è frutto di quanto risulta a noi visto che non tutti i primi cittadini della costiera danno notizia delle morti per il Covid.