Scuole aperte il pomeriggio in penisola sorrentina, l’elenco

Istituto Nautico "Bixio"

La Regione Campania avvia un progetto per sconfiggere la dispersione scolastica. Ben 25 milioni di euro investiti in 454 scuole della Campania, il 21 per cento del sistema scolastico che con questa pioggia di fondi (55mila euro circa ciascuna) potrà mettere in atto attività spesso solo immaginati e che ora diventano realtà. Un contributo fortemente voluto dal governatore Vincenzo De Luca e messo in atto dall’assessore all’Istruzione Lucia Fortini che ha affinato il bando per “Scuola Viva” che punta ad offrire nelle ore pomeridiane iniziative culturali, sociali, artistiche e sportive ai ragazzi e alle famiglie, in particolare nei contesti urbani e sociali più complessi.

I dati diffusi dalla Regione Campania parlano di oltre 400mila studenti coinvolti nei circa 3 mila moduli didattico-formativi, composti da 115mila ore di lezioni straordinarie per circa 37mila aperture settimanali rivolte alla platea scolastica e al territorio che coinvolgeranno anche 3mila tra associazioni, strutture formative, professionisti, esperti ed enti preposti. “Uno sforzo enorme che per avere il maggior impatto possibile è stato immaginato distribuito su tre anni e prevede attività in circa 500 istituti scolastici distribuiti in tutte le cinque province della Campania”.

Iniziative totalmente gratuite e aperte al territorio, rivolte principalmente agli studenti iscritti ma anche a quelli che frequentano altri istituti del territorio e ai giovani fino ai 25 anni di età, italiani e stranieri, perché l’obiettivo principale è “il coinvolgimento di tutta la popolazione”.

In penisola sorrentina risultano coinvolti sei istituti. Di seguito l’elenco con la posizione attribuita nella graduatoria regionale:
Istituto “Bixio” – Piano di Sorrento (62)
Istituto comprensivo “Buonocore-Fienga” – Meta (177)
Istituto comprensivo “Pulcarelli-Pastena” – Massa Lubrense (268)
Istituto comprensivo “Vico Equense 2 Caulino” – Vico Equense (363)
Istituto comprensivo “Costiero” – Vico Equense (364)
Istituto comprensivo “Tasso” – Sorrento (426)