Capri Watch fashion & Accessories

Salvemini 2020, una messa con i sacerdoti diplomati al Liceo di Sorrento

cattedrale-sorrento5

SORRENTO. Giovedì 23 gennaio, alle ore 18:30, nella chiesa Cattedrale di Sorrento, verrà celebrata la Santa Messa in occasione del “Salvemini 2020”, il 50esimo anniversario dalla fondazione del Liceo scientifico statale “Gaetano Salvemini” al servizio dei giovani della penisola sorrentina e dell’Isola di Capri.

La solenne liturgia sarà presieduta dall’arcivescovo di Sorrento – Castellammare di Stabia, Francesco Alfano e concelebrata da tredici diplomati all’istituto che sono divenuti sacerdoti nel corso degli anni: don Paolo Anastasio, don Gennaro Boiano, don Modestino Capodilupo, don Alfonso De Gregorio, don Michelangelo Gargiulo, don Francesco Saverio Iaccarino, don Emmanuel Miccio, don Antonino Minieri, don Gianluigi Persico, don Daniele Pollio, don Salvatore Savarese, don Mario Schisano e don Antonio Staiano. La funzione sarà inoltre animata dal Coro della Cattedrale, storica formazione musicale che conta anch’essa al suo interno numerosi ex studenti.

La Santa Messa, aperta alla cittadinanza, sarà un’occasione per raccogliere in un momento di profonda condivisione tutta la comunità del Liceo del presente e del passato, dedicando in particolar modo un pensiero a coloro che hanno vissuto un pezzo della loro vita nella scuola in questi primi 50 anni, docenti, studenti, dipendenti, e che ora non ci sono più.

“Una tra le cose più belle riscontrate nella preparazione di questo anniversario – dichiarano il presidente del Comitato Organizzatore Salvemini 2020, Gianluigi Cioffi Stinca ed il dirigente scolastico, Patrizia Fiorentino – è che tanti ex studenti hanno voluto mettere a disposizione dell’organizzazione il loro vissuto, i loro ricordi, non ultimo il sapere della loro professione; mettendosi cioè al servizio della causa con ciò che sanno fare e possono raccontare. Non sono stati da meno i tanti diplomati di questi primi cinque decenni che hanno scelto, una volta terminato il loro percorso al Liceo, di servire il nostro territorio in un modo pieno, totalizzante e altrettanto formativo divenendo presbiteri, i quali con entusiasmo hanno voluto onorare questo avvenimento donandoci questo momento importante. Il nostro grazie va a loro, alla Curia Arcivescovile e all’amministrazione della parrocchia dei Santi Filippo e Giacomo di Sorrento”.

Il progetto Salvemini 2020 è reso possibile anche grazie al patrocinio delle sei amministrazioni comunali della Penisola Sorrentina e ai partner: Acampora Hotels, Fondazione Sorrento, Limoncello Capri, Macoa.

di Elena Stabile