Raffaele Apreda: “Nessun rischio per le palme di Piazza Lauro e presto nuove piante a decorare la città”

Palme

SORRENTO. Pochi giorni fa ci era giunta notizia che una delle palme di piazza Lauro era crollata all’improvviso, e solo per caso non aveva colpito nessuno.

 

In realtà la palma caduta non era particolarmente alta, ma comunque al suo interno, ci riferiscono i cittadini era vuota, quindi colpita dal noto coleottero, il punteruolo rosso.

Questo fatto ci ha spinti a contattare l’assessore alla Manutenzione Stradale e Verde pubblico, Raffaele Aprede che ci ha rassicurato sullo stato di salute delle piante: “La palma caduta non era di quelle alte che si trovano al centro della piazza, ma di quelle di natura più basse che crescono con più tronchi vicino. Nelle palme alte – prosegue Apreda – stanno seccando i rami, ma non c’è nessun rischio per il tronco, che è in ottima salute. In più posso dirvi che nelle 50 aiuole vuote della città in 10 giorni verranno ripiantate nuovi fiori e nuove piante”.

RIPRODUZIONE RISERVATA