Presentata la cover del nuovo libro di Lauro

cover-libro-lauro-vico

SORRENTO. Anche la cover del terzo romanzo de “La Trilogia Sorrentina” di Raffaele Lauro, dal titolo “Dance The Love – Una stella a Vico Equense”, è stata creata dalla designer Teresa Biagioli, in una linea di continuità, non solo cromatica, con le copertine di “Sorrento The Romance” e di “Caruso The Song – Lucio Dalla e Sorrento”.

Nella prima, l’elemento dominante è costituito dalla scimitarra turca, con i colori di Solimano il Magnifico, incombente su Sorrento, immersa ancora nel sonno mattutino, segno della imminente tragedia (il sacco turco della città). Nella seconda, l’evocazione immediata di Lucio Dalla, mentre compone il suo capolavoro, “Caruso”, sulla vecchia terrazza, davanti al golfo di Surriento, viene immersa, complice la magia della notte lunare, in un’aura di eternità, a sottolineare l’immortalità dell’opera dalliana.

Nella terza, gli elementi della composizione e l’utilizzo della prospettiva consentono di leggere, in un attimo, la complessa parabola, esistenziale e artistica, della protagonista del romanzo, la celebre danzatrice russa, Violetta Elvin, nata Prokhorova: il dorato splendore della facciata del Teatro Bolshoi di Mosca, dove Violetta nasce all’arte di Tersicore; la silhouette di Violetta, mentre danza, a Londra, al culmine del successo, e il profilo di Vico Equense, luogo dell’anima, dove, per amore, Violetta si rifugia, per sempre. I titoli, prescelti dall’Autore, hanno un evidente significato tautologico, esaltato dall’articolo determinativo inglese: Sorrento (The) Romance; Caruso (The) Song e Dance (The) Love.

Si completa, con quest’ultimo romanzo, in una perfetta circolarità dello Spirito, l’atto d’amore di Raffaele Lauro verso la terra natia, mediato dalla Storia, dalla Fede, dalla Poesia, dalla Musica, dalla Danza e dall’Amore: un atto d’amore, che vede, come testimoni straordinari, i tre protagonisti della Trilogia: Marino Correale, Lucio Dalla e Violetta Elvin.

Il romanzo “Dance The Love – Una stella a Vico Equense” vedrà la luce nel febbraio del 2016, sempre per GoldenGate Edizioni, e uscirà, nelle librerie, nella duplice versione, inglese e italiana. Dopo le bellezze naturalistiche di Massa Lubrense, Sorrento, S. Agnello, Piano, Meta e Capri, in questo romanzo, l’Autore esalta quelle di Vico Equense e di Positano, mediante un filo rosso, che collega due stelle mondiali della danza (Léonide Massine e Violetta Elvin).