Capri Watch fashion & Accessories

Parcheggi pubblici a Sorrento, via alla nuova gara

piazza-marinai-ditalia

SORRENTO. Potrebbe sbloccarsi a breve la questione relativa all’affidamento della gestione dei parcheggi comunali. Il precedente appalto è scaduto esattamente un anno fa e da allora il servizio è stato oggetto di diverse proroghe, mentre si procedeva alla gara per individuare un nuovo soggetto cui affidare le aree di sosta cittadine. Poi il mese scorso la procedura è stata definitivamente annullata in vista dell’approvazione di un nuovo Piano traffico.

Dispositivi per la mobilità urbana che, secondo la Giunta, “venendo a comportare una rivisitazione dell’attuale assetto della mobilità urbana in base alle riscontrate esigenze di miglioramento e razionalizzazione, è suscettibile di incidere sul servizio parcheggi rispetto alla disciplina ora vigente, la quale potrebbe essere modificata in termini di metratura disponibile, per i periodi di apertura o per modalità di espletamento, anche per una possibile previsione di posti riservati ai residenti in parte di tali aree per agevolare la viabilità delle arterie stradali, e dunque è potenzialmente in grado di alterare, anche in modo significativo, le condizioni di affidamento previste dalla gara la cui durata è triennale”.

Ora, però, l’esecutivo, anche per smorzare le polemiche, ha deciso per un parziale dietro-front. Per questo è stata indetta un’indagine finalizzata a raccogliere le manifestazioni di interesse per la selezione – tramite gara pubblica al rialzo (prezzo a base d’asta: 55mila euro) – di soggetto un esterno a cui affidare fino al 31 ottobre 2017 il servizio di gestione parcheggi pubblici nelle aree comunali di piazza Marinai d’Italia (tutti i giorni, intera giornata); piazza Ganci (tutti i giorni, intera giornata); area scuola Tasso (tutti i giorni intera giornata dal 1° luglio al 31 agosto e per i restanti mesi solo nei giorni di sabato dalle ore 15 nonchè nei giorni di domenica e di chiusura della scuola per l’intera giornata); piazzetta Calata Puolo (tutti i giorni, intera giornata, con esclusione della zona in cui insistono gli 11 stalli di parcheggio istituiti con l’ordinanza n. 62 del 2 marzo scorso.

Le manifestazioni di interesse devono essere inviate a mezzo pec all’indirizzo protocollo@pec.comune.sorrento.na.it entro e non oltre le ore 12 del 4 aprile 2017 (termine perentorio), utilizzando e compilando il modulo predisposto dagli uffici comunali. I soggetti che avranno presentato manifestazione d’interesse nel rispetto dei termini di cui all’avviso esplorativo saranno quindi invitati alla gara di cui trattasi. Si procederà anche in presenza di una sola manifestazione d’interesse avente i requisiti suindicati.