Capri Watch fashion & Accessories

Ordinanza De Luca: Test Covid obbligatori per chi rientra dall’estero

Firmata ieri sera dal presidente della Regione, Vincenzo De Luca, l’ordinanza numero 67 che fa scattare l’obbligo di tamponi e test sierologici per chi rientra in Campania dopo un soggiorno fuori dai confini nazionali. A tutti i cittadini residenti nella che facciano rientro da vacanze all’estero con tratte dirette o attraverso scali o soste intermedie nel territorio nazionale è fatto obbligo di segnalarsi alla competente Asl per essere sottoposti a test sierologici e/o tamponi.

L’obbligo è tassativo: chi lo violasse potrebbe incappare nei controlli incrociati condotti a campione sulle anagrafiche delle prenotazioni dei voli e dei viaggi andando incontro a conseguenze sul piano amministrativo e penale. Dopo la comunicazione del rientro bisognerà attendere la notifica della Asl che provvederà al tampone. In base all’esito scatterà una quarantena per i positivi e per i loro contatti stretti ovvero in caso contrario, la totale libertà di movimento.

“È indispensabile avere il massimo rigore e assumere decisioni immediate per spegnere subito ogni focolaio di contagio – ha detto De Luca – occorre chiamare a rispondere anche sul piano penale gli operatori che subordinano la vita delle persone ai propri affari, ignorando le regole di sicurezza. Registriamo due fenomeni gravi: l’abbassamento forte dell’età dei contagiati e il dilagare di contagi importati da altri Paesi, anche da parte di nostri connazionali. Rivolgo al Governo una richiesta precisa: si organizzi ad horas un piano specifico di controlli capillari per garantire il rispetto delle norme anti Covid. L’assenza, unito a comportamenti irresponsabili, è destinata a produrre una nuova esplosione del contagio”.